martedì 10 maggio 2016

Polpette di tonno e zucchine

La ricetta che vi propongo oggi è di Giorgia, una ragazza dolcissima che si è presentata da me a studio con tutta una serie di credenze nutrizionali non corrette, come ad esempio che i carboidrati non vanno mangiati spesso perché fanno ingrassare. Ma la cosa che più mi sconvolse allora fu che molto spesso sostituiva il pasto con barrette proteiche. Dopo il nostro incontro e dopo aver ricevuto la sua dieta e aver conosciuto il mio blog, è tornata al controllo successivo che aveva stampato e provato quasi tutte le mie ricette! Ho avuto un'immensa gioia nel trovarla più serena, dimagrita rispetto al primo incontro e felice di aver capito che non è necessario privarsi del buon gusto per stare bene in salute. 
Questa che vi propongo oggi è una sua ricetta molto pratica, che immagino abbia pensato per i suoi bambini, e sono certa che ce ne saranno delle altre.
Grazie Giorgia!

INGREDIENTI PER 2 PORZIONI200 g di zucchine tonde; 160 g di tonno sgocciolato; 40 g di pane ai multi-cereali; 20 g di latte parzialmente scremato; semi di lino e sesamo; 2 cucchiai di olio extravergine di oliva; sale; curcuma

Saltare in padella le zucchine con un cucchiaio di olio extravergine di oliva, spolverare con curcuma in polvere, salare e procedere alla cottura per qualche minuto. Frullare le zucchine cotte insieme al tonno sgocciolato e il pane ammollato nel latte, fino ad ottenere un composto morbido. Formare delle polpette e passarle nei semi misti di sesamo e lino; adagiarle su carta forno, aggiungere a filo il restante olio e infornare per 20 minuti a 180°C.

INFORMAZIONI NUTRIZIONALI: le zucchine sono verdure che troviamo quasi tutto l'anno sui banchi del supermercato, ma la stagionalità va da questo periodo dell'anno fino all' autunno. Hanno un elevato contenuto di acqua e pochissime calorie, molti sali minerali (come il potassio) e vitamine (quali l'acido folico e la vitamina A), quindi sono adatte per regimi ipocalorici, per depurare il nostro organismo, per darci sazietà e soprattutto piacciono quasi a tutti, dato il loro sapore dolciastro e la loro elevata digeribilità.


Nessun commento:

Posta un commento