martedì 19 maggio 2015

Muffin salati fave e pecorino

Siamo in piena stagione di fave e non potevo non proporvi una ricetta specifica, per assaporarle nell'accostamento culinario più noto, fave e pecorino, ma in una versione meno consueta: un pasticcio salato dal quale possiamo ottenere dei muffin al forno.
Le fave appartengono alla famiglia delle leguminose; sono dei semi appiattiti contenuti all'interno dei baccelli della pianta nota con il nome botanico di Vicia Faba. Essendo legumi hanno una buona quota proteica (5%), di carboidrati complessi (4,5%), sali minerali come potassio, fosforo, calcio e vitamine A e C; inoltre sono tra i legumi con il più basso apporto di calorie, 41 Kcal per 100 g.
I mesi in cui è possibile trovarle fresche vanno da Aprile ai primi di Giugno, ma possono essere congelate o essiccate, così da poterle consumare tutto l'anno. Ovviamente il consumo di fave fresche non richiede l'ammollo, necessario invece per la tipologia secca.
Le fave sono una fonte naturale di L-DOPA o levodopa, un precursore della dopamina utilizzata come farmaco di trattamento del Parkinson. In questo studio è stata investigata la quantità di L-DOPA contenuta in semi di fave rispetto ad altri legumi. Le fave si sono dimostrate possederne la concentrazione più alta. Il loro consumo farebbe aumentare i livelli ematici di L-DOPA in persone affette da Parkinson, migliorandone la motilità e senza particolari controindicazioni.
Ma veniamo alla ricetta di oggi e di seguito il procedimento.   


INGREDIENTI PER 1 PORZIONE: 120 g di fave fresche; 20 g di pecorino grattugiato, 1 uovo, 20 g di amido di mais, sale, noce moscata, pepe nero.

Lessare le fave in poca acqua salata per 3-5 minuti e frullarle con un mixer ad immersione o un robot da cucina. Sbattere l'uovo con il formaggio grattugiato ed unirlo alle fave, aggiungendo un pizzico di sale, noce moscata grattugiata, un pizzico di pepe e l'amido di mais. Mescolare bene il composto e riempire 4 pirottini da muffin, Cuocere in forno per 30 minuti a 150°C. 

INFORMAZIONI NUTRIZIONALI: 4 muffin (circa 260 g) contengono 314 Kcal, 28 g di carboidrati, 18 g di grassi e 20 g di proteine
Ideali come piatto unico, accompagnati da un contorno di stagione, oppure perfetti per antipasti o aperitivi a casa con amici. In questo caso possiamo considerare la ricetta per 4 mini-porzioni.


Nessun commento:

Posta un commento