lunedì 10 dicembre 2012

Minestra Invernale di Farro

L'inverno è la stagione ideale per consumare minestre, minestroni e zuppe di vario tipo, pietanze che ci riscaldano dalle temperature rigide esterne (e perchè no, a volte anche da quelle interne), che vedono tra gli ingredienti cereali, legumi e verdure di diverso genere, sulla base dei nostri gusti personali o sulla base di quello che l'orto di casa sta producendo. Si ha così la possibilità di fare il pieno di preziose vitamine e sali minerali, utili e necessari per affrontare al meglio la stagione invernale e le minacce influenzali.
Vi propongo la mia cena di questa sera, una minestra di farro con verza e ceci in salsa di pomodoro...un vero rimedio anti freddo!

INGREDIENTI PER 2 PORZIONI: 100g di farro perlato; 240g di ceci lessati; 1 verza media; 2 carote medie; 1 scalogno; 1/2 bicchiere di vino bianco; 300ml di passata di pomodoro; 2C di olio evo; sale e pepe q.b; erbe aromatiche varie (alloro, salvia, timo, rosmarino)

Tagliare lo scalogno sottilmente e le carote a cubetti e fateli saltare in una casseruola con un cucchiaio di olio, sfumando con mezzo bicchiere di vino bianco. Tagliate la verza a strisce e aggiungerle alle altre verdure, fate saltare qualche minuto e aggiungete quindi la salsa di pomodoro, salate, pepate e coprite, cuocendo per 20 minuti circa. Nel frattempo lessate il farro perlato in acqua bollente o in brodo vegetale, in base ai tempi indicati sulla confezione. A fine cottura, scolatelo e unitelo alle verdure aggiungendo i ceci lessati precedentemente, lasciando sul fuoco per qualche minuto. Condite con le erbe aromatiche e l'altro cucchiaio di olio a crudo.
INFORMAZIONI SUL PASTO: questa minestra è un piatto unico, combinazione di cereali (farro), legumi (ceci) e verdure. Pertanto è un pasto completo, composto da carboidrati complessi, proteine vegetali e fibre.
INFORMAZIONI NUTRIZIONALI: il piatto unico è il modo migliore per sfruttare la sinergia nutritiva tra cereali e legumi, che garantisce un ottimo apporto di proteine nobili. L'associazione cereali e legumi fornisce notevoli quantità di fibre, sali minerali, vitamine del gruppo B e sostanze antiossidanti e anticolesterolo. Ottima soluzione da consumare nelle giornate successive ai giorni di festa o in genere a quelli nei quali ci siamo concessi degli strappi alla regola.


2 commenti:

  1. ciao Valentina. Adoro il tè e bevo solo quello in foglie. Per me è un rito a colazione, ma mi piace anche offrirlo alle amiche durante il pomeriggio, insieme a qualche biscotto! Ottimo durante le giornate di festa! Grazie e tanti auguri di buone feste!:-)

    RispondiElimina
  2. Grazie Maria Luisa per gli auguri, ricambio calorosamente! E continua ad offrire tè alle tue amiche!:-))

    RispondiElimina