domenica 26 agosto 2012

Ricette di pesce fresche fresche...dal Portogallo!

La scorsa settimana ho trascorso una piacevole settimana estiva in Portogallo, facendo tappa a Lisbona e nelle coste sud dell'Algarve. Che meraviglia! Adoro questo paese! 3 anni fa ero già stata a Lisbona ma ci sono voluta tornare intenzionalmente!Trovo Lisbona una città dalle mille sfaccettature, così eterogenea nei quartieri, nell'architettura, nelle persone, e nello stesso tempo così omogenea per l'atmosfera di libertà e di "saudade" che si respira ovunque. E poi che bella sorpresa che è stato l'Algarve, con le sue fantastiche spiagge e scogliere, dalle quali non ti stanchi di vedere tramonti e a fantasticare sull'immagine delle navi che in passato partivano da queste coste, verso mete nuove da scoprire e verso terre note in rotte commerciali!
La gastronomia del Portogallo non poteva che essere intreccio tra natura, mondi e tradizioni diverse, che sono convogliati in questo paese nel tempo e lo hanno plasmato. La cucina portoghese è ricca di spezie importate da lontano (la cannella nei dolci, il piri piri per la carne, chiodi di garofano, coriandolo, zafferano...), di carne proveniente dai pascoli delle zone interne (maiale, pollo, manzo),  ma soprattutto "straborda" di pesce proveniente dall'oceano atlantico: sardine, merluzzo, frutti di mare, gamberi, calamari e lui...il re della cucina portoghese...il BACCALA' (bacalhau)! La tradizione racconta che esistono 365 ricette per cucinarlo, 1 per ogni giorno. Vi riporterei tutte le numerose ricette, dall'antipasto al dolce, (magari su vostra richiesta potrò inserirne altre in futuro), ma al momento vi voglio riportare un paio di ricette di secondi piatti di pesce, classiche, veloci da preparare e molto buone! 

LE SARDINHAS ASSADAS è un piatto composto da sardine fresche cucinate alla griglia.
PER 4 PORZIONI: 1 kg di sardine fresche, 2C di olio evo, sale e prezzemolo q.b

Squamare le sardine ed eviscerarle. Spolverare con del sale grosso e lasciare riposare per 1ora circa. Eliminare quindi i grani di sale con un panno e bagnare le sardine con dell'olio e arrostirle su una griglia per 5 minuti per lato.

INFORMAZIONI SUL PASTO: accompagnare le sardine con una colorata insalata mista o verdure alla griglia e una porzione di pane integrale.

IL BACALHAU ASSADO COM BATATA A' MURRO è composto da baccalà alla griglia e patate "à murro".
Ingredienti per 6 persone: 800g di baccalà messo a bagno, 1kg di patate novelle, 4C di olio evo, 4 spicchi di aglio, sale e pepe q.b.

Lavare il baccalà sotto l'acqua corrente, scolarlo, togliere la pelle e le spine e tagliarlo a fette. Arrostire il baccalà su una griglia 4 minuti per lato. Schiacciare gli spicchi d'aglio e soffriggerli leggermente in una padella con l'olio, quindi spegnere il fuoco e aggiungervi il baccalà. Lavare le patate senza pelarle, passatele nel sale grosso ed infornate a 180°C per 10 minuti. Toglierle quindi dal forno e facendo attenzione a non bruciarsi, dargli un pugno (murro) in modo che ogni patata sia aperta senza però frantumarsi. Infornare per altri 10 minuti e servire infine il baccalà con le patate.

INFORMAZIONI SUL PASTO: vista la presenza delle patate, accompagnare il piatto con un contorno di verdure a vostra scelta, in questo modo avrete un pasto completo ed equilibrato.


Nessun commento:

Posta un commento